Vai ai contenuti
ARBEA - Via della Chimica 103 - 85100 Potenza  Tel. 0971 601511  Fax  0971 651527
Home
Domenica 20 Aprile 2014
 
 

Utenti registrati

Servizi aggiuntivi per gli utenti registrati:
- Vetrina Az. Agric. lucane
- Segnalazione eventi
- Invio recensioni libri




Unione Europea
Ministero politiche agricole e forestali - il collegamento apre il sito in una nuova finestra
Regione Basilicata - il collegamento apre il sito in una nuova finestra
Sistema Informativo Agricolo Nazionale

Il portale ARBEA è conforme alle seguenti specifiche:

Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

Valid XHTML 1.0 Transitional

CSS Validato!

[Valid RSS]

[Valid Atom 1.0]

[Valid KML 2.2]

Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013



La Normativa europea relativa a PSR 2007-2013 e Riforma FEOGA

Il Piano di Sviluppo Rurale (PSR) della Regione Basilicata 2007-2013 è stato approvato dalla Commissione Europea il 23 gennaio 2008. La normativa europea prevede quattro Assi di intervento:

  1. miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale: ristrutturazione e innovazione
  2. protezione dell'ambiente attraverso il sostegno alla gestione sostenibile del territorio
  3. miglioramento della qualità della vita e sostegno alla diversificazione dell’economia rurale
  4. partenariato, riprendendo, come previsto dal Reg. CE 1698/2005, l'esperienza LEADER, precedentemente afferente ai Fondi Strutturali.

Il Piano di Sviluppo Rurale (PSR) della Regione Basilicata 2007-2013 riprende questi Assi, ovvero macro-obiettivi, articolando i relativi pagamenti in una serie di misure, sottoposte a diverse tipologie di controllo ed alle quali corrisponde un Piano Finanziario ed una serie di indicatori di risultato. La strategia integrata di attuazione prevede differenti responsabilità per le singole misure, e per ognuna di esse il PSR specifica una serie di voci.

Con la D.G.R. 30 luglio 2008 n. 1227 sono stati fissati i criteri di selezione delle operazioni da finanziare per tutti e quattro gli Assi del PSR. Le misure vengono finanziate sull'intero territorio regionale, o su un sottoinsieme delle aree rurali omogenee individuate.

Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013 - Leggi tutto...
 

PAC - Pagamento Unico

La Riforma Fischler della PAC (Politica Agricola Comune) è stata principiata dal Reg. CE 1782/2003 dal quale è derivata una vasta normativa ed è stata rivista nel corso del 2009, nell'ambito del cosiddetto Health Check della PAC, che ha portato ad una serie di normative di modifica: il Reg. CE 72/2009 (adeguamento dei regimi di intervento); il Reg. CE 73/2009 (abrogazione del Reg. CE 1782/2003); il Reg. CE 74/2009 (modifica del Reg. CE 1698/2005 sullo Sviluppo Rurale); la Decisione 2009/61/CE (modifica degli Orientamenti strategici comunitari sullo Sviluppo Rurale).

La Normativa europea relativa alla Riforma Fischler (2003) della PAC

Tale Riforma ha modificato il regime degli aiuti comunitari all'agricoltura introducendo un pagamento unico svincolato dall'obbligo di produzione (disaccoppiamento), ma soggetto al rispetto delle norme di condizionalità.

In materia di condizionalità si vedano anche le relative schede informative, la sintesi delle sanzioni previste dal D.M. 20 marzo 2008 n. 1205 e successive modifiche ed integrazioni, il Reg. CE 796/2004 e s.m.i., ed il Reg. CE 1975/2006 e s.m.i. per lo Sviluppo Rurale.

PAC - Pagamento Unico - Leggi tutto...
 

Notizie Flash

newsCon Determina Dirigenziale n. 77AK.2013/D.00845 del 19/11/2013 del Responsabile di Misura avv. Fernanda Cariati sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità in via definitiva per la Misura 211 "Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane" - annualità di impegno 2012.

newsCon Determina Dirigenziale n. 10/2013 sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità provvisoria per la Misura 211 "Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane" - annualità di impegno 2013.

newsCon Determina Dirigenziale n. 09/2013 sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità provvisoria per la Misura 214 Azione 3 "Conservazione di risorse genetiche per la salvaguardia della Biodiversità" - Sottoazione A – "Preservare risorse genetiche vegetali minacciate da erosione" - annualità di impegno 2013.

newsCon Determina Dirigenziale n. 08/2013 sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità provvisoria per la Misura 214 Azione 3 "Conservazione di risorse genetiche per la salvaguardia della Biodiversità" - Sottoazione B - "Tutelare e conservare razze animali locali in via di estinzione" - annualità di impegno 2013.

newsCon Determina Dirigenziale n. 77AQ.2013/D.00574 del 07/08/2013 del Responsabile di Misura avv. Fernanda Cariati sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità in via definitiva per la Misura 211 "Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane" - annualità di impegno 2011.

Inverno

newsCon Determina Dirigenziale n. 77AK.2013/D.00573 del 07/08/2013 del Responsabile di Misura avv. Fernanda Cariati sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità in via definitiva per la Misura 211 "Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane" - annualità di impegno 2010.

newsCon Determina Dirigenziale n. 77AK.2013/D.00572 del 07/08/2013 del Responsabile di Misura avv. Fernanda Cariati sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità in via definitiva per la Misura 211 "Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane" - annualità di impegno 2009.

newsCon Determina Dirigenziale n. 77AQ.2013/D.00591 del 12/08/2013 del Responsabile di Misura dott. De Canio sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità in via definitiva per la Misura 214 Azione 2 "Introduzione o mantenimento dell'agricoltura biologica" - annualità di impegno 2011.

newsCon Determina Dirigenziale n. 07/2013 sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità provvisoria per la misura 211 "Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane" - annualità di impegno 2012.

newsSi comunica che in data 15/07/2013 ore 16,00 presso l’Arbea, sede di Potenza, via della Chimica 103, proseguiranno le operazioni di selezione per l'assunzione a tempo pieno ed indeterminato di nr. 1 unità lavorativa di persona diversamente abile ai sensi della L. 68/1999 con inquadramento nell'Area B, profilo amministrativo - Livello economico B1 - C.C.N.L. Comparto Regioni-Autonomie Locali, profilo professionale "ADDETTO ALL'INOLTRO E SMISTAMENTO DI POSTA E DOCUMENTI" - Avviso Pubblico.

newsSi comunica che in data 22/07/2013 ore 16,00 presso l’Arbea, sede di Potenza, via della Chimica 103, proseguiranno le operazioni di selezione per l'assunzione a tempo pieno ed indeterminato di nr. 1 unità lavorativa di persona diversamente abile ai sensi della L. 68/1999 con inquadramento nell'Area B, profilo amministrativo - Livello economico B1 - C.C.N.L. Comparto Regioni-Autonomie Locali, profilo professionale "ADDETTO ALL'ACCOGLIENZA, INFORMAZIONE ED ASSISTENZA ALL'UTENZA" - Avviso Pubblico.

newsCon il Decreto n. 64 del 07 Giugno 2013 il Direttore dell'Arbea ha preso atto del D.P.R. del 16 Aprile 2013 n. 62 pubblicato in G.U. n. 129 del 4 GIUGNO 2013 recante il "CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI PUBBLICI".

newsE' stato pubblicato l'Avviso Pubblico riguardante la selezione per l'assunzione di n. 2 unità lavorative di persone diversamente abili ai sensi dell'art. 8 L. 68/1999 - Profilo B1 - n. 1 "ADDETTO ALL'INOLTRO E SMISTAMENTO DI POSTA E DOCUMENTI" e n. 1 "ADDETTO ALL'ACCOGLIENZA, INFORMAZIONE ED ASSISTENZA ALL'UTENZA".

newsE' stato pubblicato l'Avviso Pubblico riguardante la selezione per l'assunzione di n. 1 unità lavorativa appartenete alle categorie protette di cui all'art. 18 comma 2 L. 68/1999 - Profilo B1 - OPERATORE AMMINISTRATIVO.

newsCon Determina Dirigenziale n. 77AQ./2013/D.00191 del 18/04/2013 del Responsabile di Misura dott. De Canio sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità in via definitiva per la Misura 214 Azione 1 "Sostegno all'agricoltura integrata" - annualità di impegno 2010

newsLa Giunta Regionale con la Delibera n. 368 del 04 Aprile 2013 ha stabilito che per  gli impegni ventennali sottoscritti a seguito di ex Reg. (CE) n. 2078/92, in caso di recesso a seguito di cessazione totale dell’attività agricola, qualora il beneficiario abbia già rispettato una parte consistente del proprio impegno, pari almeno al 60% del tempo, quantificato in 12 anni , non si procederà al recupero dei contributi già erogati. Leggi articolo

newsCon Determina Dirigenziale n. 02/2013 è stata rettificata la Determina Dirigenziale 08/2012 riguardante l'approvazione degli elenchi di ammissibilità provvisoria per la misura 214 azione 2 "Introduzione e mantenimento dell'agricoltura biologica" - annualità di impegno 2011

 

newsCon Determina Dirigenziale n. 10/2012 sono stati approvati gli elenchi di ammissibilità provvisoria per la misura 211 "Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane" - annualità di impegno 2011

Notizie Flash - Leggi tutto...
 

Scarica Flash Player per visualizzare l'Orologio ARBEA.

Newsletter

:
:

Feed RSS

Aggiungi ai Preferiti - Condividi
 
   
AGEA - il collegamento apre il sito in una nuova finestra ARTEA - il collegamento apre il sito in una nuova finestra AGREA - il collegamento apre il sito in una nuova finestra AVEPA - il collegamento apre il sito in una nuova finestra OPR Lombardia - il collegamento apre il sito in una nuova finestra ARPEA - il collegamento apre il sito in una nuova finestra APPAG - il collegamento apre il sito in una nuova finestra
   
Torna all'inizio della pagina - Freccia in alto Torna all'inizio della pagina - Freccia in alto